Lo Statuto

Lo Statuto è uno strumento indispensabile per la definizione dei limiti, dei ruoli e delle responsabilità delle strutture a ogni livello, per la formazione del gruppo dirigente e per l’uso sempre più intelligente e razionale delle risorse.

 

Lo Statuto definisce il ruolo che lo Spi ha nel territorio, a partire dalle Leghe fino ad arrivare alla struttura nazionale.

 

In particolare, alle Leghe, che costituiscono i nostri presidi di rappresentanza sul territorio, viene affidata sia l’autonomia economica sia il potere contrattuale per rispondere al meglio alle esigenze del territorio. Sono poi definiti i ruoli e le competenze dei comprensori regionali, la costituzione formale dei dipartimenti e della figura degli ispettori.

 

Lo Statuto, che viene sottoposto a un continuo lavoro di manutenzione e aggiornamento, è in grado di rispondere correttamente alle esigenze politico-sindacali e alle scelte organizzative, in armonia con lo Statuto della Cgil.

 

Leggi lo statuto